Fondazione Cariplo si dedica da oltre trent’anni alla filantropia ma la sua storia è molto più lunga e radicata sul territorio lombardo e del Piemonte nord-orientale. Nasce nel 1816 come Commissione Centrale di Beneficenza, poi Cassa di Risparmio delle Province Lombarde e dal 1991 come Fondazione Cariplo. Contrastare le disuguaglianze e promuovere la crescita economica e sociale del territorio sono i due obiettivi principali della Fondazione.


Nel corso dell’autunno 2023 la Fondazione Cariplo ha approvato il Documento Programmatico di Pianificazione Annuale 2024 (DDPA 2024). Le direttrici strategiche per le attività sono le seguenti:

  • Creare valore condiviso;
  • Ridurre le disuguaglianze;
  • Allargare i confini;
  • Creare le condizioni abilitanti.

Il DDPA definisce gli indirizzi strategici delle attività istituzionali e ne determina le risorse necessarie, allocando la dotazione economica complessiva sulle specifiche linee strategiche annuali.  I bandi veri e propri verranno pubblicati nel corso dell’anno, sulla base di quanto stabilito nel DDPA

Per il 2024 sono stati stanziati oltre 127 milioni di € per le attività filantropiche, oltre l’80% dello stanziamento totale annuale che ammonta a 153 milioni di €

Stanziamenti Cariplo 2024

Alcuni degli strumenti filantropici che verranno attuati nel 2024 rappresentano il rifinanziamento di strumenti degli anni precedenti rivelatisi particolarmente importanti. Tra questi, ne segnaliamo alcuni, su cui stiamo lavorando per la realizzazione di progetti locali di grande impatto per le persone e il nostro patrimonio storico e culturale:

  • SOS Patrimonio (€1,35 mln): Favorisce l’adozione diffusa di un approccio conservativo/preventivo e la realizzazione di interventi di messa in sicurezza e di strategia volte alla prevenzione dei danni, alla cura continua, ai restauri basati sul criterio del minimo intervento e al monitoraggio costante; vuole rendere consapevoli e partecipi le comunità locali con azioni di conoscenza e valorizzazione;
  • Luoghi da Rigenerare (€5mln): Sostiene la riapertura alle comunità di luoghi simbolici e  la sperimentazione di nuove funzioni di natura culturale ed artistica all’interno dei luoghi rigenerati;
  • Housing Sociale per Persone Fragili (€3 mln): ​​Riduce il disagio abitativo delle persone in situazione di fragilità, aumentando l’offerta di alloggi per ospitalità temporanea, per sostenere l’attivazione dei percorso di accompagnamento all’autonomia.

Anche nel 2024 Fondazione Cariplo mette a disposizione di enti e associazioni una serie di strumenti finanziari concreti, spronando le comunità a lavorare insieme per l’inclusione sociale, la valorizzazione del patrimonio storico e culturale, la tutela dell’ambiente.


Dott. Davide Bolzoni – European Policy Expert

Ing. Paola Bazzoni – Senior Innovation Manager & Developer


Ti interessa l’analisi delle tue idee progettuali?

Contattaci